I prodotti Burberry sono fabbricati in Cina? Burberry è un marchio cinese?

da Dwain

Essendo una grande fan dei classici trench di Burberry, ero curiosa di sapere dove vengono realizzati i loro prodotti.

Tutti noi associamo il lusso a regioni specifiche, ma la globalizzazione ha certamente offuscato questi confini. Ho quindi deciso di dare un'occhiata al processo di produzione di Burberry e ho scoperto che la loro linea di produzione era molto più estesa di quanto potessi immaginare.

Sebbene il marchio rimanga britannico, i suoi prodotti sono progettati nel Regno Unito e in altri paesi europei, ma vengono fabbricati in paesi come la Scozia, l'Italia e, sì, anche in Cina.

La loro espansione nel mercato cinese fa semplicemente parte della strategia di crescita globale, ma questo non significa che i prodotti siano di qualità inferiore.

Continuate a leggere per sapere tutto su Burberry e scoprire perché ha deciso di produrre i suoi abiti in Cina.

Date un'occhiata anche a: Superdry è un marchio cinese?

Burberry è un marchio cinese?

Burberry è un marchio cinese

No, Burberry non è un marchio cinese. È una casa di moda britannica di lusso fondata nel 1856 da Thomas Burberry. 

Sebbene Burberry sia presente in Cina e commercializzi i suoi prodotti in quel Paese, rimane un marchio britannico per eccellenza, noto per i suoi iconici trench e per le sue proposte di moda di alta gamma.

Dove si trova la sede centrale di Burberry?

Dove si trova la sede centrale di Burberry

La sede centrale di Burberry si trova a Horseferry House, Horseferry Road, Westminster, Londra SW1P 2AW, Regno Unito.

Horseferry House è un edificio classificato di Grado II, costruito originariamente negli anni Venti. È stato ristrutturato nel 2009 per diventare la sede globale di Burberry.

L'edificio ospita il team esecutivo di Burberry, oltre ai team di design, marketing e vendite. Ospita anche una serie di altri dipartimenti, come quello finanziario, delle risorse umane e informatico.

LEGGI  Abbiamo trovato questi 8 trucchi di bellezza virali su TikTok, ma sono sicuri da provare o dovreste evitarli?

Burberry ha anche uffici aziendali a Shanghai, Seoul, Hong Kong S.A.R., Cina, Parigi, Dubai, Milano, Barcellona, New York, Ginza e Leeds. Qui i loro team continuano a creare, innovare e dare vita al presente e al futuro del marchio.

I prodotti Burberry sono fabbricati in Cina?

I prodotti Burberry sono prodotti in Cina

Sì, alcuni prodotti Burberry sono realizzati in Cina. Burberry ha stabilimenti di produzione in Italia, Inghilterra, Scozia e Cina. Gli iconici trench dell'azienda sono prodotti a Castleford, nello Yorkshire, in Inghilterra, ma alcuni altri prodotti, come scarpe e borse, sono realizzati in Cina.

La decisione di Burberry di produrre alcuni dei suoi prodotti in Cina è motivata da una serie di fattori, tra cui il minor costo della manodopera e la vicinanza ai principali mercati cinesi. 

Tuttavia, l'azienda si impegna a mantenere elevati standard di qualità, indipendentemente dal luogo di produzione dei suoi prodotti.

È importante notare che esistono molti prodotti Burberry contraffatti sul mercato. Se si sta pensando di acquistare un prodotto Burberry, è importante acquistarlo da un rivenditore affidabile per assicurarsi che sia autentico.

Cosa produce Burberry in Cina?

La decisione di Burberry di produrre alcuni dei suoi prodotti in Cina si basa su una serie di fattori, tra cui il costo di produzione, la disponibilità di manodopera qualificata e la vicinanza al mercato cinese. 

La Cina è un mercato importante per i prodotti Burberry e la produzione in Cina consente all'azienda di soddisfare in modo più rapido ed efficiente le esigenze dei clienti cinesi.

Ecco alcune delle cose che Burberry produce in Cina:

  • Borse
  • Scarpe
  • Piccola pelletteria (come portafogli e cinture)
  • Accessori (come sciarpe, cappelli e occhiali da sole)
  • Alcuni capi di abbigliamento pronti per l'uso

Chi è il proprietario di Burberry?

Chi possiede Burberry
Il maggiore azionista di Burberry

Burberry è un società quotata in borsae le sue azioni sono quotate alla Borsa di Londra. Il maggiore azionista della società è Lindsell Train Limited, che possiede circa il 10% delle azioni di Burberry. 

LEGGI  Le migliori giacche da uomo a buon mercato su Aliexpress 2023 | Aliexpress Giacche Recensione

Tra gli altri azionisti principali figurano Vanguard Group, BlackRock e Massachusetts Financial Services.

Nessun individuo o famiglia detiene una partecipazione di controllo in Burberry. Il consiglio di amministrazione dell'azienda è responsabile della supervisione della gestione e delle decisioni strategiche.

L'attuale CEO di Burberry è Jonathan Akeroyd, nominato nel marzo 2022. Prima di entrare in Burberry, Akeroyd è stato CEO della casa di moda italiana di lusso Versace.

Quali materiali utilizza Burberry per i suoi prodotti?

Quali materiali utilizza Burberry per i suoi prodotti?

Burberry utilizza una varietà di materiali per i suoi prodotti, tra cui:

  • Pelle: Burberry si rifornisce di pelle da concerie certificate che soddisfano i rigorosi standard di responsabilità ambientale e sociale dell'azienda.
  • Lana: Burberry utilizza lana di alta qualità proveniente da diverse fonti, tra cui Italia, Scozia e Australia. La lana dell'azienda è certificata dal Responsible Wool Standard, che ne garantisce la produzione sostenibile ed etica.
  • Cotone: Burberry utilizza nei suoi prodotti sia cotone organico che convenzionale. L'azienda si impegna ad aumentare l'utilizzo di cotone biologico, che viene coltivato senza l'uso di pesticidi ed erbicidi dannosi.
  • Nylon e poliestere: Burberry utilizza per i suoi prodotti nylon e poliestere sia riciclati che vergini. L'azienda si impegna ad aumentare l'uso di materiali riciclati, che contribuiscono a ridurre i rifiuti e a preservare le risorse.
  • Altri materiali: Burberry utilizza anche una varietà di altri materiali per i suoi prodotti, come seta, piume e piumette. L'azienda offre anche una gamma di prodotti vegani, realizzati senza materiali di origine animale.

Conclusione

In conclusione, sebbene Burberry abbia una presenza significativa in Cina e abbracci il suo pubblico globale, è importante notare che Burberry è fondamentalmente un marchio britannico. 

LEGGI  I migliori leggings cinesi 2024 | Alibaba Leggings Recensione!

Fondata nel 1856 da Thomas Burberry, è diventata sinonimo di lusso britannico e di moda iconica.

Date un'occhiata anche a:



Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian