Xiaomi vs Realme 2024 | Which is better?

da Tim Blue

Xiaomi è sempre stato il mio marchio di riferimento per gli smartphone di fascia alta con un budget limitato. Uso i loro prodotti da qualche anno e sono soddisfatto delle loro prestazioni complessive. Tuttavia, è giunto il momento di aggiornare il mio dispositivo e ho pensato: "Perché non controllare i marchi alternativi disponibili sul mercato?".

È stato allora che mi sono imbattuto in Realme, un'azienda figlia della più grande azienda cinese - Oppo. Si tratta di un nuovo marchio che esiste da poco più di 3 anni e che è riuscito a conquistare un discreto seguito nei paesi dell'Asia meridionale. Scopri Xiaomi vs Realme per saperne di più!

Ho quindi effettuato un esame incrociato di entrambi i marchi per determinare quale fosse la scelta migliore, prendendo tre dei loro migliori smartphone di diverse categorie di prezzo e sottoponendoli a una serie di test. Ho anche deciso di confrontare i loro auricolari wireless perché volevo un'esperienza completa e non volevo mischiare auricolari di marche diverse.

Ecco cosa ho trovato.

Xiaomi vs Realme: Una panoramica

Se siete alla ricerca di uno smartphone di fascia alta, allora scegliete Xiaomi; Realme non è stato in grado di eguagliare i livelli di prestazioni dei dispositivi di punta di Xiaomi e chiaramente Xiaomi è la scelta migliore in questo segmento. 

Se state cercando dispositivi economici o di fascia media, allora Realme si aggiudica la torta con i suoi smartphone dal prezzo conveniente e dalle prestazioni elevate. Purtroppo Xiaomi è scesa a compromessi nell'utilizzo delle ultime tecnologie nei suoi dispositivi di fascia bassa, cosa che Realme ha chiaramente evitato.

Redmi Note 12 4G vs Realme 10

Che cos'è Realme?

Realme è una società figlia di Oppo che ha iniziato la sua attività nel 2018 e da allora è cresciuta fino a diventare uno dei marchi di smartphone più venduti nell'Asia meridionale entro il 2021. Offre smartphone di alta qualità a prezzi convenienti in modo da poter competere con marchi come Xiaomi e Samsung. 

 Xiaomi vs Realme

Xiaomi Mi 11 Ultra vs Realme GT2 Pro

Xiaomi vs realme miglior display

Il Realme Il GT2 Pro è stato lanciato all'inizio di quest'anno, mentre lo Xiaomi Mi Ultra è stato lanciato l'anno scorso ed entrambi i dispositivi montano il processore Snapdragon 888 5G, presente nella maggior parte degli smartphone di punta di oggi. Il prezzo di entrambi i dispositivi si aggira intorno alla stessa fascia, ma il GT2 Pro è leggermente più caro del Mi 11 Ultra di circa $100.

Ci sono altre differenze fondamentali che abbiamo riscontrato tra questi due dispositivi di punta. Sono:

Display

Il Mi 11 Ultra ha uno schermo più grande (6,81") rispetto a quello del GT2 Pro (6,7"). Anche se le dimensioni non sembrano una grande differenza, è necessario considerare le prestazioni visive complessive e la qualità del display.

Ad esempio, il Mi 11 Ultra utilizza un display AMOLED che produce 1B colori, offre una frequenza di aggiornamento di 120Hz e funzioni aggiuntive come HDR10+ e Dolby Vision che non sono disponibili sul GT2 Pro. 

Realme è migliore di Xiaomi

Entrambi i dispositivi sono dotati di protezione Gorilla Glass Victus e hanno una risoluzione di 1440*3200, ma la densità di pixel dello Xiaomi Mi 11 Ultra è superiore a quella del GT2 Pro e quindi il display è complessivamente migliore.

Memoria e RAM

In termini di memoria e RAM, sia il Mi 11 Ultra che il GT2 Pro sono dotati di varianti con 8GB/12GB di RAM e offrono opzioni di memoria interna UFS 3.1 che vanno da 128GB-512GB sul GT2 Pro e 256GB-512GB sul Mi 11 Ultra.

Non c'è molta differenza tra i due dispositivi per quanto riguarda la memoria interna e la velocità della RAM. Tuttavia, è possibile risparmiare qualche soldo sulla variante Realme GT2 Pro 8GB/128GB. Inoltre, è bene sapere che entrambi i dispositivi non offrono opzioni di memoria espandibile, quindi assicuratevi di scegliere quello giusto per le vostre esigenze.

Impostazione della telecamera

Considerando le fotocamere primarie e per i selfie, lo Xiaomi Mi 11 Ultra è dotato di una tripla fotocamera da 50MP che include un obiettivo primario wide da 50MP con OIS e PDAF dual pixel, una fotocamera secondaria con teleobiettivo a periscopio da 48MP con OIS integrato, PDAF e zoom ottico 5x e un terzo obiettivo ultrawide da 48MP con PDAF.

Il Realme GT2 Pro è invece dotato di un obiettivo primario wide da 50MP con OIS e PDAF multidirezionale, un obiettivo secondario ultrawide da 50MP e un terzo obiettivo microscopico da 3MP con AF e ingrandimento 40x.

LEGGI  Gli smartphone Xiaomi con la migliore fotocamera 2023
Xiaomi vs Realme migliore fotocamera

Entrambe le fotocamere sono epiche, ma mentre lo Xiaomi si comporta bene negli scatti a grandezza naturale, il Realme si comporta meglio in termini di immagini ravvicinate e lontane.

Anche le fotocamere anteriori sono diverse: il Realme ha un obiettivo singolo ampio 32MP che supporta HDR e panorama, mentre il Mi 11 Ultra utilizza un obiettivo singolo ampio 20MP a risoluzione inferiore con capacità di elaborazione HDR. 

Specifiche tecniche

Xiaomi Mi 11 UltraRealme GT2 Pro
ProcessoreQualcomm SM8350 Snapdragon 888Qualcomm SM8450 Snapdragon 8 Gen 1
Display6,81" AMOLED;120Hz, HDR10+6,7" LTPO2 AMOLED;120Hz, HDR10+
Macchina fotografica50MP Triplo + 20MP Singolo50MP Triplo + 32MP Singolo
Batteria5000 mAh;Carica rapida 67W5000 mAh;Carica rapida 65W
Memoria/Storage8 GB/12 GB DI RAM;256GB/512GB8 GB/12 GB DI RAM;128GB/256GB/512GB

Verdetto sul flagship - Lo Xiaomi Mi 11 Ultra, sebbene sia un dispositivo più vecchio, può superare il GT2 Pro, il flagship di Realme del 2022. Il Mi 11 Ultra è più veloce, più grande, ha un display migliore e una fotocamera a risoluzione più elevata. Inoltre, è leggermente più economico del Realme GT2 Pro, il che è un punto a nostro favore.

Xiaomi Mi 11X vs Realme GT Neo2 

realme vs Xiaomi

Per quanto riguarda i dispositivi di fascia media, sia lo Xiaomi Mi 11X che il Realme GT Neo2 montano il processore Qualcomm Snapdragon 888, che garantisce un'esperienza d'uso fluida e prestazioni equilibrate. Entrambi i dispositivi hanno un prezzo inferiore a $350 e offrono caratteristiche e prestazioni simili.

Display

Esiste una piccolissima differenza tra i display del Mi 11X e del GT Neo2: quest'ultimo è più piccolo di 0,05" rispetto all'11X ed è dotato di un normale display AMOLED, a differenza dello Xiaomi che è dotato di un display Super AMOLED a 120Hz per una migliore resa visiva.

Xiaomi è meglio di Realme

Inoltre, entrambi i display hanno una risoluzione di 1080*2400 px e utilizzano la protezione Corning Gorilla Glass 5. 

Memoria e RAM

Il Realme GT Neo2 offre una RAM e uno storage migliori rispetto al Mi 11X. Viene fornito con una RAM di base di 8 GB con possibilità di aggiornamento a 12 GB e opzioni di archiviazione di 128 GB/256 GB, a differenza del GT Neo2 che offre una RAM da 6 GB e una RAM secondaria da 8 GB oltre all'archiviazione interna standard UFS 3.1 da 128 GB.

Impostazione della telecamera

Entrambi i dispositivi sono dotati di una tripla fotocamera posteriore, ma il Realme GT Neo2 è dotato di un obiettivo PDAF da 64MP, mentre il Mi 11X è dotato di un obiettivo da 48MP a risoluzione inferiore. La qualità complessiva della configurazione della fotocamera posteriore è migliore sul Realme rispetto allo Xiaomi.

xiaomi vs realme migliore per i giochi

Per quanto riguarda la fotocamera frontale e le capacità video, lo Xiaomi Mi 11X registra video migliori ed è dotato di una fotocamera per selfie con una risoluzione migliore. Entrambi i dispositivi offrono immagini e video chiari e, grazie al flash LED integrato, si ottengono anche immagini in condizioni di scarsa illuminazione con una risoluzione completa.

Capacità della batteria

Considerando il prezzo di questi dispositivi, ci si aspetta che siano dotati di batterie da 3500 mAh. Ma Xiaomi e Realme hanno fatto un passo avanti e li hanno dotati di grandi batterie da 4520 mAh e 5000 mAh rispettivamente.

Entrambi i dispositivi offrono capacità di ricarica rapida: lo Xiaomi Mi 11X si ricarica a 33W, consentendo di raggiungere la carica completa del 100% in meno di un'ora, mentre il GT Neo2 utilizza un caricabatterie migliore e un sistema di erogazione di 65W, in grado di portare il dispositivo alla piena capacità in meno di 35 minuti.

Il Mi 11X è dotato anche di Quick Charge 3+ e Power Delivery 3.0, ma considerando che le batterie si esauriscono abbastanza velocemente, Xiaomi avrebbe dovuto investire nel miglioramento della batteria piuttosto che nell'aggiunta di funzioni di ricarica al dispositivo.

Specifiche tecniche

Xiaomi Mi 11XRealme GT Neo2
ProcessoreQualcomm SM8250 Snapdragon 870 5GQualcomm SM8250 Snapdragon 870 5G
Display6,67" Super AMOLED;120Hz, HDR10+6,62" AMOLED;120Hz, HDR10+
Macchina fotografica48MP triplo + 20MP singolo64MP triplo + 16MP singolo
Batteria4520 mAh;Carica rapida a 33W5000 mAh;Carica rapida a 65W
Memoria/Storage6GB/8GB DI RAM;128 GB8 GB/12 GB DI RAM;128GB/256GB

Verdetto sulla fascia media - Sebbene lo Xiaomi Mi 11X e il Realme GT Neo2 si assomiglino nell'aspetto e nella forma, sono diversi sotto molti aspetti. A parte il display utilizzato (che è più o meno simile), il Realme GT Neo2 è dotato di migliori opzioni di archiviazione, ha una migliore configurazione della fotocamera e utilizza una batteria ad alte prestazioni da 5000 mAh con capacità di ricarica rapida che lo rende la scelta migliore tra i due.

Xiaomi Redmi 10 vs Realme 8

Smartphone Xiaomi vs smartphone Realme

Ora è il momento di analizzare le opzioni economiche, il Redmi 10 e il Realme 8. Entrambi i dispositivi hanno un prezzo inferiore a $200 e, pur montando processori Octa core, presentano differenze in termini di chipset e altre caratteristiche chiave. Diamo una rapida occhiata a quale sia la scelta migliore tra i due.

LEGGI  Xiaomi vs Oppo vs Vivo | Tutte le ammiraglie a confronto!

Processori

Sia il Xiaomi Il Redmi 10 e il Realme 8 montano processori MediaTek a otto core. Ma sorprendentemente, il Redmi 10 è dotato di un chipset più vecchio, il MediaTek Helio G88, mentre il Realme 8 utilizza l'ultimo chip G95 che lo rende più performante.

Anche i processori grafici sono diversi: lo Xiaomi utilizza un vecchio Mali-G52 MC2 e il Realme un nuovo e migliorato Mali-G76 MC4. Il funzionamento è fluido, ma si nota una leggera differenza nei tempi di caricamento e un ritardo durante lo scorrimento delle app sullo Xiaomi a causa del processore più vecchio.

Display

I dispositivi Xiaomi sono noti per i loro splendidi display e anche se il Redmi 10 è un dispositivo piuttosto economico, Xiaomi è riuscita a dotarlo di un chiaro display LCD da 6,5" a 90Hz. Tuttavia, questo non è all'altezza dello schermo Super AMOLED da 6,4" con HDR10 che si trova sul Realme 8. 

Telefoni Xiaomi vs Realme

Entrambi i dispositivi raggiungono una risoluzione di 1080p e una densità di pixel più o meno uguale, il che è abbastanza decente. In questo segmento consiglierei il Realme per il display, soprattutto perché è costruito per offrire una migliore qualità visiva e una luminosità di 100 nits (picco).

Memoria e RAM

Se si cercano varianti di RAM e storage, il Realme 8 vince a mani basse. È disponibile con varianti da 4GB/6GB e persino 8GB di RAM e con opzioni di archiviazione interna UFS 2.1 da 64GB e 128GB, ideali per centinaia di foto e video.

Lo Xiaomi Redmi 10, invece, è disponibile con due varianti di RAM da 4GB e 6GB e due varianti di memoria interna eMMC 5.1: 64GB e 128GB. In termini di velocità di avvio, il Realme 8 è molto più veloce grazie a UFS2.1 rispetto alla più lenta eMMC 5.1. Entrambi i dispositivi dispongono di uno slot microSDXC dedicato che può essere utilizzato per espandere lo spazio di archiviazione fino a 512 GB.

Impostazione della telecamera

Per quanto riguarda la configurazione della fotocamera dello Xiaomi Redmi 10 e del Realme 8, entrambi i dispositivi utilizzano una fotocamera quadrupla, ma il Realme è dotato di un obiettivo con una risoluzione maggiore e di capacità di registrazione video 4K che mancano allo Xiaomi. 

Le immagini e i video sono più chiari e dettagliati sul Realme 8 e, con l'aiuto dei sensori della fotocamera integrati, questo smartphone è in grado di registrare e scattare in HDR molto meglio del Redmi 10. 

xiaomi vs realme

Anche la fotocamera frontale del Realme 8 è migliore rispetto a quella del Redmi 10. Realme ha utilizzato un bell'obiettivo HDR da 16MP in grado di registrare video a 1080 e utilizza un programma gyro-EIS per produrre immagini dettagliate e nitide. Lo Xiaomi utilizza una fotocamera HDR a lente singola da 8MP, che è ottima, ma non quanto quella del Realme 8.

Specifiche tecniche

Xiaomi Redmi 10Realme 8
ProcessoreMediaTek Helio G88MediaTek Helio G95
DisplayLCD IPS DA 6,5";90Hz, HDR106,4" AMOLED;60Hz, HDR10
Macchina fotografica50MP Quad + 8MP Singolo64MP Quad + 16MP Singolo
Batteria5000 mAh;Ricarica rapida a 18W5000 mAh;Ricarica rapida a 30W
Memoria/Storage4GB/6GB DI RAM;64GB/128GB4GB/6GB/8GB DI RAM;64GB/128GB

Verdetto economico - Il titolo di miglior smartphone economico spetta a Realme con il suo smartphone ad alte prestazioni e a basso costo, il Realme 8. Ha una fotocamera, un processore, una batteria e persino opzioni di memoria/RAM migliori rispetto allo Xiaomi Redmi 10. Inoltre ha un prezzo inferiore di circa $30 rispetto allo Xiaomi. Inoltre, ha un prezzo inferiore di circa $30 rispetto allo Xiaomi, il che lo rende la scelta ideale per chi ha un budget limitato.

Verdetto complessivo: Xiaomi vs Realme - Smartphone 

In base ai nostri test e a ciò che abbiamo provato, Xiaomi rimane imbattuta nei suoi dispositivi di fascia alta, ma quando siamo passati ai dispositivi di fascia media ed economica è diventato evidente che Realme fa un lavoro migliore nell'offrire macchine ad alte prestazioni a prezzi più economici.

LEGGI  Top Xiaomi Smartwatches 2024| Amazfit & Mi Smartwatches Reviewed

Se avete bisogno di un dispositivo per l'uso quotidiano e avete un budget limitato, la scelta migliore è Realme. Tuttavia, se volete un dispositivo degno di un'ammiraglia e non vi importa di spendere molto, allora scegliete Xiaomi e non rimarrete delusi.

Xiaomi vs. Realme - Auricolari

Xiaomi Redmi AirDots vs Realme Buds Q

Auricolari Xiaomi vs Realme

Sì, ci sono auricolari di marchi come Apple, Bose, Beats e Sony che vi offriranno un'esperienza di ascolto di livello teatrale. Ma è sempre meglio attenersi agli auricolari prodotti dalla stessa azienda del vostro smartphone. 

Detto questo, Xiaomi e Realme hanno lanciato una serie di auricolari che si possono acquistare. Sono molto più convenienti e molto più efficaci dei grandi marchi, soprattutto se abbinati allo smartphone Xiaomi/Realme. 

Ma quale scegliere? Per questo confronto ho preso in considerazione due dei migliori auricolari cinesi TWS presenti sul mercato, gli Xiaomi Redmi AirDots e i Realme Buds Q. 

Diamo un'occhiata ad alcune specifiche chiave di ciascun dispositivo per determinare quali sono gli auricolari migliori.

Design

Per quanto riguarda il design complessivo, gli AirDots e i Buds Q sono auricolari eleganti e compatti che si adattano comodamente alle orecchie. Entrambi sono progettati per adattarsi al contorno del canale uditivo e non cadono se si fa jogging, si corre o ci si allena in generale.

Entrambi i dispositivi offrono una protezione IPX4 da sudore e schizzi leggeri e sono stati realizzati con materiali e componenti di qualità superiore. È inoltre possibile acquistare online lo Xiaomi Redmi AirDots o il Realme Buds Q in uno degli oltre 5 colori disponibili, allo stesso prezzo.

Qualità del suono

In definitiva, sono due gli aspetti principali da considerare quando si acquistano gli auricolari: uno è il design e il livello di comfort, l'altro è la qualità del suono prodotto attraverso di essi. Ad esempio, entrambi gli auricolari sono dotati di altoparlanti stereo in grado di emettere il suono da singoli canali.

Le Realme Buds Q utilizzano driver al neodimio da 10 mm, noti per le loro prestazioni elevate, mentre le Redmi AirDots sono dotate di driver dinamici tradizionali da 7,2 mm, piuttosto validi, ma che non offrono la migliore qualità sonora rispetto alle Buds Q.

Capacità della batteria

Connettività

Entrambi gli auricolari sono dotati di Bluetooth 5.0 che offre una portata di 10 metri dal dispositivo collegato. La custodia di ricarica è necessaria solo per accoppiare gli auricolari al telefono e il gioco è fatto. 

Sfortunatamente, entrambi i dispositivi non supportano l'aptX o l'accoppiamento audio tramite NFC, che di questi tempi è piuttosto comune. Ma considerando che questi dispositivi costano meno di $30, non possiamo lamentarci.

Caratteristiche aggiuntive

L'aspetto positivo di questi dispositivi è che entrambi supportano la tecnologia di ricarica rapida, in modo da poter ricaricare rapidamente gli auricolari/la custodia di ricarica e tornare ad ascoltare la musica in un attimo. 

I Buds Q e gli AirDoto possono essere utilizzati come cuffie per gestire le chiamate grazie ai loro microfoni integrati e, grazie a ciò, è anche possibile comandare direttamente l'assistente vocale per ottenere informazioni come il meteo, le notizie, leggere i messaggi, riprodurre musica e altro ancora.

Sono auricolari di facile utilizzo ed è possibile scaricare il software proprietario per il proprio dispositivo dal Play Store e ottenere un maggiore controllo sugli auricolari.

Specifiche

Xiaomi Redmi AirDotsRealme Buds Q
Autista7,2 mm DinamicoNeodimio da 10 mm
Durata della batteria40 mAh; 12 ore40 mAh; 4,5 ore
Tempo di ricarica1,5 ore1,5-2 ore
ConnettivitàBluetooth 5.0Bluetooth 5.0

Verdetto complessivo - Xiaomi Redmi AirDots vs Realme Buds Q

Nel complesso, ho trovato le Realme Buds Q migliori delle Xiaomi Redmi AirDots. Hanno driver più grandi che sono magneti al neodimio, possono essere caricati in un periodo di tempo più breve e offrono più di 30% di tempo di riproduzione in più con la custodia di ricarica rispetto agli AirDots. 

Tuttavia, se avete un budget limitato e non vi dispiace scendere a qualche compromesso sulla qualità del suono e sull'esperienza d'uso, allora scegliete il Redmi AirDots: non ve ne pentirete.

Domande frequenti

Qual è il migliore, Xiaomi o Realme?

Quando si tratta di smartphone di fascia alta, Xiaomi offre dispositivi di qualità migliore rispetto a Realme. Realme è meglio conosciuta per i suoi smartphone di fascia media e bassa e per gli auricolari TWS di alta qualità.

Perché i telefoni Realme sono così economici?

I telefoni Realme sono economici perché Oppo si è impegnata e ha finanziato Realme per conquistare i segmenti di fascia media ed economica. Inoltre, i loro dispositivi sono prodotti in Cina e il costo complessivo per la produzione di uno smartphone è basso rispetto ad altri marchi internazionali. 

Da asporto

Ormai vi sarete resi conto che non tutti i dispositivi offrono gli stessi livelli di prestazioni, anche se i loro costi sono abbastanza simili. Da ciò ho potuto trarre la conclusione che i dispositivi Xiaomi sono validi solo se si sceglie un telefono con specifiche da ammiraglia di fascia alta. 

Ma se volete qualcosa che valga i vostri soldi e sia disponibile con un budget limitato, allora scegliete uno smartphone Realme. Non ve ne pentirete.

Entrambe le aziende sono uniche a modo loro e Realme sta certamente recuperando terreno su Xiaomi in termini di vendite e soddisfazione degli utenti. Anche gli auricolari TWS Buds Q non sono solo convenienti, ma offrono un'esperienza d'uso migliore rispetto agli Xiaomi AirDots.

Xiaomi vs Oppo vs Vivo

Xiaomi Mi Vs Redmi



Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian