Xiaomi vs Oppo vs Vivo | Tutte le ammiraglie a confronto!

da Tim Blue

Se vi state chiedendo quale sia la migliore marca di smartphone cinese, allora questo articolo Xiaomi vs Oppo vs Vivo vi aiuterà a capire proprio questo. Vi illustreremo le principali differenze tra tre delle più grandi aziende cinesi di smartphone e vi aiuteremo a scegliere il migliore, indipendentemente dal vostro budget.

Ho usato centinaia di smartphone nel corso degli anni e ho trovato gli smartphone cinesi piuttosto sorprendenti, considerando che sono disponibili con specifiche simili a quelle dei migliori rivali e con un prezzo ragionevole.

Questo articolo vi aiuterà a prendere una decisione informata su quale marca scegliere. Vi illustrerò tre diversi segmenti di smartphone: l'ammiraglia, la fascia media e i telefoni economici e confronterò parametri chiave come la durata della batteria, le capacità della fotocamera, l'hardware utilizzato e le prestazioni complessive per capire quale dispositivo spicca tra i tre.

Cominciamo!

Prima di iniziare, ecco una breve panoramica su cosa sono Xiaomi, Oppo e Vivo nel mondo degli smartphone.

Che cos'è Xiaomi?

Xiaomi è una multinazionale cinese specializzata nella produzione e vendita di smartphone e prodotti IoT. Ha mercati in oltre 100 Paesi e il numero è in continua crescita. Attualmente al terzo posto tra i migliori marchi di smartphone dopo Apple e Samsung, Xiaomi offre smartphone ad alte prestazioni a una frazione del prezzo.

Visita il negozio Xiaomi

Che cos'è Oppo?

Subito dopo Xiaomi arriva Oppo, un importante produttore cinese di smartphone specializzato in smartphone, dispositivi audio e altri prodotti elettronici. Oppo detiene una discreta quota di mercato per quanto riguarda gli smartphone e da oltre 5 anni è in competizione con Xiaomi per offrire agli utenti dispositivi di migliore qualità a prezzi inferiori. 

Visita il negozio Oppo

Che cos'è Vivo?

Vivo non è una novità, anzi è una consociata di Oppo e funziona da poco più di 10 anni. È specializzata in tutto ciò che ha a che fare con gli smartphone, compresi accessori, sistemi operativi, software e persino servizi online. Al quinto posto, subito dopo Oppo, Vivo offre alcuni smartphone piuttosto interessanti nella stessa fascia di prezzo di Oppo e Xiaomi.

Visita il Vivo Store

Xiaomi vs Oppo vs Vivo

Bandiere:

Xiaomi 13 Ultra Vs Oppo Find X6 Pro Vs Vivo X90 Pro Plus

Panoramica

SpecificheXiaomi 13 UltraOppo Find X6 ProVivo X90 Pro Plus
Rete5G5G5G
LancioMarzo 2023Novembre 2022Novembre 2022
Dimensioni163,18 x 74,64 x 9,06 mm164,8 x 76,2 x 9,7 mm164,4 x 75,3 x 9,7 mm
Peso227g216g221g
Display6,73″ AMOLED, 3200×1440, 120Hz6,82″ AMOLED, 1440×3168, 120Hz6,78″ AMOLED, 1440×3200, 120Hz
ChipsetSnapdragon 8 Gen 2Snapdragon 8 Gen 2Snapdragon 8 Gen 2
CPUOcta-coreOcta-coreOcta-core
RAM e memoria12GB+512GBFino a 12 GB, fino a 256 GB12GB/16GB, 256GB/512GB
Telecamere posterioriTriplo: 50MP + 50MP + 50MPQuad: 50MP + 64MP + 50MP + 48MPQuad: 50,3MP + 64MP + 50MP + 48MP
Fotocamera anteriore32MP32MP32MP
Batteria5000mAh5000mAh4700 mAh
Ricarica90W con cavo, 50W senza cavo65W con cavo, 50W senza cavo80W con cavo, 50W senza cavo
OSMIUI 14 (basata su Android 13)ColorOS 13.1 (basato su Android 13)OriginOS/Funtouch (basato su Android 13)
Sensore di impronte digitaliSu schermoSu schermoSotto il display, a ultrasuoni
Prezzo (circa)VariabileVariabileCirca 1030 EUR

Nel campo degli smartphone, sono emerse tre potenze con i loro concorrenti di punta: Xiaomi 13 Ultra, Oppo Find X6 Pro e Vivo X90 Pro Plus. Questi dispositivi rappresentano l'apice della tecnologia moderna e ciascuno di essi offre una miscela unica di specifiche e funzionalità per soddisfare gli utenti più esigenti. Vediamo un confronto completo di questi smartphone di alto livello.

Design e visualizzazione

A partire dall'estetica del design, tutti e tre i telefoni mostrano una dedizione all'artigianato e all'innovazione. Lo Xiaomi 13 Ultra emana raffinatezza grazie alla parte anteriore e posteriore in vetro, al telaio in alluminio e alle curve eleganti. Nel frattempo, l'Oppo Find X6 Pro cattura l'attenzione con la sua fusione di Gorilla Glass Victus 2 ed ecopelle, aggiungendo un tocco di lusso al dispositivo. Il Vivo X90 Pro Plus opta per una combinazione di vetro, alluminio ed ecopelle, trovando un equilibrio tra eleganza e resistenza.

LEGGI  Telefono Xiaomi con la migliore fotocamera 2023 | Un chiaro vincitore!

Per quanto riguarda la tecnologia del display, ogni concorrente ha le proprie capacità. Lo Xiaomi 13 Ultra vanta un display AMOLED WQHD+ da 6,73 pollici con una risoluzione di 3200×1440 pixel. L'Oppo Find X6 Pro offre un ampio display AMOLED LTPO3 da 6,82 pollici con una risoluzione di 1440×3168 pixel, mentre il Vivo X90 Pro Plus lo eguaglia con un display AMOLED da 6,78 pollici con una risoluzione di 1440×3200 pixel. Tutti e tre i dispositivi supportano un'elevata frequenza di aggiornamento di 120 Hz, garantendo interazioni fluide e immagini coinvolgenti.

Prestazioni e potenza

Sotto il cofano, questi smartphone sono alimentati dal chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, una testimonianza di capacità di elaborazione all'avanguardia. La configurazione octa-core della CPU, che comprende core Cortex-X3 e Cortex-A715/A710 ad alte prestazioni e core Cortex-A510 ad alta efficienza energetica, promette un multitasking senza soluzione di continuità, un utilizzo efficiente dell'energia e una reattività fulminea.

Le configurazioni di memoria e archiviazione offrono flessibilità per soddisfare le diverse esigenze. Lo Xiaomi 13 Ultra offre fino a 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, per soddisfare gli utenti più esigenti. Anche gli utenti di Oppo Find X6 Pro e Vivo X90 Pro Plus possono usufruire di una memoria RAM fino a 12 GB, con opzioni di archiviazione interna rispettivamente fino a 256 GB e 512 GB.

Fotografia e videografia

Gli appassionati di fotografia avranno l'imbarazzo della scelta con queste ammiraglie. Lo Xiaomi 13 Ultra vanta una sofisticata configurazione a tre fotocamere, con un sensore principale da 50MP, un obiettivo ultra-wide da 50MP e un altro obiettivo da 50MP per garantire flessibilità e creatività nell'acquisizione di immagini straordinarie. L'Oppo Find X6 Pro si distingue per una configurazione a quattro fotocamere, con un sensore principale da 50MP, un teleobiettivo a periscopio da 64MP con zoom ottico 3,5x, un teleobiettivo da 50MP con zoom ottico 2x e un obiettivo ultra-wide da 48MP per scatti più ampi. Il Vivo X90 Pro Plus segue la tendenza della quadrupla fotocamera con un sensore principale da 50,3MP, un teleobiettivo a periscopio da 64MP con zoom ottico 3,5x, un teleobiettivo da 50MP con zoom ottico 2x e un obiettivo ultra-wide da 48MP.

Batteria e ricarica

La longevità della batteria e l'efficienza della ricarica sono considerazioni fondamentali per gli utenti moderni. Lo Xiaomi 13 Ultra ha una notevole batteria da 5000 mAh, mentre l'Oppo Find X6 Pro e il Vivo X90 Pro Plus hanno batterie da 5000 mAh altrettanto capaci. Per quanto riguarda la ricarica, Xiaomi è in testa con le opzioni di ricarica cablata da 90W e wireless da 50W, che promettono un rapido rifornimento. Oppo segue l'esempio con capacità di ricarica cablata da 65W e wireless da 50W, mentre Vivo offre soluzioni di ricarica cablata da 80W e wireless da 50W.

Sistema operativo e caratteristiche

I sistemi operativi giocano un ruolo cruciale nell'esperienza d'uso e tutti e tre i dispositivi sono dotati di interfacce basate su Android 13. Lo Xiaomi 13 Ultra sfoggia la MIUI 14, l'Oppo Find X6 Pro è dotato di ColorOS 13.1 e il Vivo X90 Pro Plus offre OriginOS per il mercato cinese e Funtouch OS per il mercato globale.

Xiaomi 13 Ultra Vs Oppo Find X6 Pro Vs Vivo X90 Pro Plus

Visita il negozio Xiaomi

Visita il negozio Oppo

Visita il Vivo Store

Fascia media: Xiaomi Mi 11 Lite 5G vs Oppo Find X2 neo vs Vivo iQoo 7 5G

Vivo vs Oppo

Ecco tre dei migliori smartphone di fascia media di Xiaomi, Oppo e Vivo, pensati per le giovani generazioni. Sono tutti dotati di processori, display, fotocamere e altro ancora diversi, quindi vediamo quale dei tre è la scelta migliore per voi.

Hardware

Il Vivo iQoo 7 è alimentato da un processore Octa Core Snapdragon 888 da 2,84GHz, mentre l'Oppo Find X2 Neo utilizza uno Snapdragon 865 e lo Xiaomi Mi 11 Lite ha un vecchio processore Snapdragon 780G.

In termini di spazio di archiviazione, il Vivo iQoo 7 offre 8 GB e 12 GB di RAM e una memoria integrata di 128 e 256 GB. L'Oppo offre le stesse opzioni di memoria e RAM, con l'eccezione di un'ulteriore variante da 256GB/12GB, mentre lo Xiaomi Mi 11 Lite ha un totale di tre varianti: 6GB/128GB, 8GB/128GB e 8GB/256GB.

I modelli Vivo e Mi sono dotati di versioni personalizzabili di Android 11, mentre l'Oppo è dotato di Android 10, che può essere aggiornato in un secondo momento alla versione 11.

Display

LEGGI  Top Xiaomi Smartwatches 2024| Amazfit & Mi Smartwatches Reviewed

L'Oppo Find X2 Neo ha un display migliore tra tutti, un display AMOLED da 6,7" che offre 402 pixel per pollice e una frequenza di aggiornamento di 120Hz insieme a funzionalità di elaborazione HDR10+. 

Il Vivo iQoo 7 si colloca al secondo posto con un display più piccolo di 6,62" e una risoluzione di 1080pi con frequenza di aggiornamento di 120Hz e HDR10+.

Xiaomi oppo vivo a confronto

Dall'altra parte dello spettro si trova lo Xiaomi Mi 11 Lite con lo schermo più piccolo del lotto. Utilizza uno schermo AMOLED da 6,55" che offre una risoluzione HD con una frequenza di aggiornamento di 90Hz. Non è il miglior display in circolazione per quel budget e senza dubbio il Vivo ha il miglior display tra i tre.

Macchina fotografica

Anche in questo caso, si noterà che tutte e tre le configurazioni delle fotocamere sono diverse. L'iQoo 7 è dotato di una configurazione quadrupla da 48MP con stabilizzazione ottica dell'immagine e PDAF, il Find X2 Neo ha una configurazione tripla da 48MP con autofocus laser, stabilizzazione ottica dell'immagine e sensori PDAF, mentre lo Xiaomi Mi 11 Lite ha una configurazione tripla più grande da 64MP con solo PDAF e non include OIS o autofocus laser.

Oppo vs Vivo

Xiaomi e Vivo realizzano video di qualità migliore grazie alle capacità 4K e al giro-EIS, mentre Oppo si ferma a 2K con HDR. 

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, Oppo, Vivo e Xiaomi hanno un obiettivo singolo da 32MP, 16MP e 20MP rispettivamente. Tutti e tre i dispositivi sono ottimi a seconda del tipo di foto e video che si desidera realizzare. Abbiamo scoperto che il dispositivo di fascia media con la migliore configurazione della fotocamera è il Vivo iQoo 7, a mani basse.

Batteria

La batteria più grande e più potente di questo segmento appartiene allo Xiaomi Mi 11 Lite con la sua batteria Li-Po da 4250 mAh, in grado di ricaricarsi velocemente a 33 W. 

Il secondo della linea è il Find X2 Neo con una batteria da 4200 mAh e un'impressionante capacità di ricarica rapida da 65W, mentre quello con la batteria più piccola è l'iQoo 7 con una batteria ricaricabile da 4000 mAh.

Tuttavia, tra i tre, il Vivo iQoo 7 è l'unico dispositivo a fornire funzionalità di ricarica rapida a 120 W, consentendo al dispositivo di passare da 0% a 100% in meno di 15 minuti. 

Panoramica

Xiaomi Mi 11 LiteOppo Find X2 ProVivo iQoo 7
ProcessoreQualcomm Snapdragon 780GQualcomm Snapdragon 865Qualcomm Snapdragon 888
Display6,55" AMOLED6,7" AMOLED6,62" AMOLED
Macchina fotografica64MP Triplo + 20MP Singolo48MP triplo + 32MP singolo48MP Quad + 16MP Singolo
Immagazzinamento6GB/8GB RAM; 128GB/256GB8GB/12GB RAM; 128GB/256GB8GB/12GB RAM; 128GB/256GB
Batteria4250 mAh; ricarica rapida a 33W4200mAh; Carica rapida a 65W4000mAh; Carica rapida a 120W

Verdetto complessivo - Il miglior dispositivo di fascia media è il Vivo iQoo 7 5G perché è dotato di un processore più recente, di una batteria potente, di un ampio display e di una fotocamera complessivamente migliore rispetto all'Oppo find X2 Neo e allo Xiaomi Mi 11 Lite.

Economico: Xiaomi Redmi Note 10 vs Oppo A54 5G vs Vivo Y20s

Xiaomi vs Oppo vs Vivo Qual è il migliore?

Infine, passiamo alla sezione dei dispositivi economici. Questi dispositivi hanno un prezzo inferiore a $250 e offrono specifiche migliori rispetto ai concorrenti che rientrano nella stessa categoria. Vediamo quali sono i migliori smartphone economici tra Oppo, Vivo e Xiaomi.

Hardware

Tutti e tre i dispositivi economici utilizzano processori Octa core con chipset diversi. Il Vivo Y20s è dotato di un chip MediaTek Helio G80, l'Oppo A54 5G utilizza lo Snapdragon 480, mentre lo Xiaomi Redmi Note 10 è alimentato dal chipset MediaTek Dimensity 700. 

LEGGI  Come funziona la bilancia Xiaomi | Come calibrare la bilancia Xiaomi e altro ancora

In termini di spazio di archiviazione e RAM, Xiaomi è in cima alla classifica con una base di 4 GB di RAM, una fascia media da 6 GB e una fascia alta da 8 GB di RAM con varianti di archiviazione da 64 GB, 125 GB e 256 GB. Il secondo in classifica è il Vivo Y20s con 6GB/128GB e l'ultimo posto spetta all'Oppo A54 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna.

Lo spazio di archiviazione su tutti e tre i dispositivi può essere ampliato con una scheda microSDXC. Inoltre, è bene sapere che il Note10, l'A54 e l'Y20 sono tutti dotati di più sensori integrati, come quello di prossimità, la bussola, l'accelerometro e persino il sensore di impronte digitali sul display.

Display

Tutti e tre i display sono simili in termini di dimensioni, rapporto schermo/corpo e offrono 16M colori. L'unica differenza è rappresentata dal Vivo Y20s, che utilizza un display che non elabora 1080, ma si limita a 720, con un conseguente calo della qualità complessiva del display.

Qual è il miglior marchio di smartphone cinese

L'Oppo A54 e il Note 10 hanno una frequenza di aggiornamento di 90 Hz e l'A54 è leggermente più luminoso del Note 10 di 80 nit. In base alla nostra esperienza, lo Xiaomi Note 10 e l'Oppo A54 sono alla pari in termini di qualità e dimensioni del display, mentre il Vivo non è altrettanto performante e non si comporta bene in ambienti poco illuminati.

Macchina fotografica

Prendendo in considerazione le prestazioni della fotocamera, abbiamo notato che il Note 10 e l'Oppo A54 offrono immagini nitide e prive di sfocature grazie ai loro obiettivi da 48MP. Tuttavia, l'Y20s non si è rivelato altrettanto valido, poiché ha utilizzato un obiettivo da 13MP estremamente piccolo, che non è il massimo al giorno d'oggi.

Per quanto riguarda la qualità video, tutti e tre i dispositivi registrano a 1080p a 30 fotogrammi al secondo, che è la qualità di base che si può chiedere al giorno d'oggi. Con l'aiuto del flash LED, tutti e tre i dispositivi sono in grado di riprendere video e immagini notturne, ma non vi consiglio di sperarci troppo perché non riescono a catturare bene le immagini notturne.

Xiaomi vs Oppo

Anche le fotocamere per i selfie non sono così buone come speravamo. Xiaomi e Vivo sono dotati di fotocamere con obiettivo singolo da 8MP, mentre l'Oppo A54 ha un obiettivo singolo da 16MP. Tutti e tre possono girare video a 1080p e l'unica differenza è che lo Xiaomi e l'Oppo possono scattare foto panoramiche mentre il Vivo no.

Batteria

Tutte e tre le batterie sono da 5000 mAh e supportano la ricarica rapida. L'unica differenza in termini di durata e prestazioni della batteria è che Vivo e Xiaomi offrono una ricarica rapida cablata a 18W, mentre Oppo consente solo una ricarica rapida a 10W.

Panoramica

Xiaomi Redmi Note 10Oppo A54 5GVivo Y20s
ProcessoreMediaTek Dimensnity 700 5GQualcomm Snapdragon 480 5GMediaTek Helio G80
DisplayLCD IPS DA 6,5 POLLICILCD IPS DA 6,5 POLLICILCD IPS DA 6,51 POLLICI
Macchina fotografica48MP triplo + 8MP singolo48MP Quad + 16MP Singolo13MP triplo + 8MP singolo
Immagazzinamento4GB/6GB/8GB RAM;64GB/128GB/256GB4 GB DI RAM; 64 GB6 GB DI RAM; 128 GB
Batteria5000mAh; Ricarica rapida 18W5000mAh; ricarica 10W5000mAh; Ricarica rapida 18W

Verdetto complessivo - Il miglior dispositivo di questa categoria è in realtà un pareggio tra l'A54 e il Note 10. Sono entrambi dispositivi potenti, con processori e fotocamere migliori e costruiti per durare nel tempo. Sono entrambi dispositivi potenti, con processori e fotocamere migliori e costruiti per durare nel tempo. L'Y20s non offre lo stesso livello di prestazioni ed è molto più lento.

Da asporto

Per riassumere l'articolo Xiaomi vs Oppo vs Vivo, è evidente che tutti questi dispositivi sono diversi l'uno dall'altro, indipendentemente dalla categoria di appartenenza. Xiaomi ha un sacco di tecnologia aggiornata incorporata nei suoi dispositivi, ma manca ancora di alcune caratteristiche che Oppo ha felicemente incluso nei suoi prodotti. 

Se siete alla ricerca di uno smartphone di fascia alta, scegliete il Find X3 Pro o l'X70 Pro+. Chi preferisce gli smartphone di fascia media può scegliere il Vivo iQoo 7, che ha tutto ciò che serve in quella fascia di prezzo, mentre chi ha un budget limitato può dare un'occhiata all'Oppo A54 o allo Xiaomi Note 10.

Vi ho illustrato le principali differenze tra i dispositivi di punta, di fascia media ed economici di Xiaomi, Oppo e Vivo. Ora sta a voi prendere la decisione finale in base al budget che avete a disposizione e al tipo di prestazioni che cercate.

Domande frequenti

È meglio Oppo o Vivo?

Se avete un budget limitato e volete uno smartphone con un'ottima fotocamera, scegliete la gamma di smartphone Oppo. Se invece volete un dispositivo con più RAM e memoria, scegliete uno smartphone Vivo.

Qual è il migliore: Xiaomi, Oppo o Vivo?

In base alle nostre ricerche, i dispositivi Xiaomi sono in cima alle classifiche per quanto riguarda la velocità di elaborazione e la qualità del display, Oppo per la fotocamera e Vivo per le opzioni di archiviazione. Ognuno di essi è unico e, prima di scegliere il migliore, è necessario sapere per cosa si intende utilizzare il dispositivo.

Perché Xiaomi non va bene?

I dispositivi Xiaomi sono noti per le scarse prestazioni della batteria e per il backup. O il dispositivo si spegne troppo presto o la batteria inizia a consumarsi dopo aver utilizzato il dispositivo per un paio di mesi.

Xiaomi Mi Vs Redmi

Xiaomi vs Huawei Fitness Tracker



Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian