Quanto costa produrre una borsa Birkin di Hermès?

da Dwain

La Birkin di Hermès è una borsa ambita, nota per la sua esclusività e il suo stile, ma il prezzo di queste borse è a dir poco astronomico.

Da appassionata di moda, ho dovuto capire il motivo di questi prezzi elevati e il costo di produzione di una borsa Birkin di Hermès.

Dalla lavorazione artigianale ai materiali utilizzati, questo articolo svela il mistero che si cela dietro il suo prezzo premium.

Anche se non molti lo sanno, la differenza di prezzo tra la produzione e la vendita di una borsa Birkin di Hermès è di circa 80%.

Una follia, vero?

Quindi, allacciate le cinture, perché stiamo per esplorare l'affascinante - e talvolta controversa - economia che sta dietro alla Birkin di Hermès.

Leggi anche: Quanto costa produrre un orologio Rolex?

Quanto costa produrre una borsa Birkin di Hermès?

Costo di realizzazione di una borsa Birkin Hermès

Secondo Hermès, una delle ragioni principali del costo elevato è l'eccezionale artigianalità della creazione. 

Ogni borsa Birkin è realizzata meticolosamente da un singolo artigiano, che dedica ore di lavoro meticoloso per completare la borsa. 

In effetti, possono essere necessarie fino a 18 ore per realizzare una Birkin a mano, e anche di più se la borsa è realizzata in delicata pelle di coccodrillo.

Sebbene Hermès dichiari che i suoi prezzi si basano sui costi sostenuti durante la produzione, compreso l'uso di materiali pregiati, vale la pena notare che il processo ad alta intensità di lavoro e i materiali pregiati potrebbero non rappresentare la totalità del prezzo della borsa. 

Luca Solca, analista azionario di Exane BNP Paribas, stima che il costo di produzione di una borsa Birkin di Hermès è circa $800.

È interessante considerare che il valore di una borsa Birkin va oltre il costo dei materiali e della lavorazione artigianale. Il prestigio, l'esclusività e la domanda del marchio contribuiscono in modo significativo al suo prezzo complessivo. 

Cosa rende la Birkin Bag così costosa?

Perché le borse Birkin sono così costose

Il prezzo esorbitante della Birkin è da attribuire principalmente a due fattori essenziali: la qualità senza compromessi e la domanda insaziabile.

Artigianato impeccabile e materiali ineguagliabili

Hermès non bada a spese per realizzare una borsa Birkin di qualità ineguagliabile, anche per i suoi modelli "entry-level". Il marchio seleziona meticolosamente solo le pelli di lusso più eccezionali, rinomate per la loro longevità, la resistenza ai graffi e la consistenza sontuosamente morbida. 

LEGGI  Ho comprato la lampada Tiktok Sunset e vale la pena di essere apprezzata!

Hermès lavora anche con squisite pelli esotiche come il coccodrillo, lo struzzo e l'alligatore, garantendo l'esclusività nella scelta dei materiali più pregiati per la Birkin. 

Costo di realizzazione di una borsa Birkin Hermès

Si stima che solo il 10% di queste pelli opulente soddisfi i severi criteri di Hermès per la produzione di borse e che solo la crème de la crème sia ritenuta degna di diventare una Birkin. 

Ogni borsa Birkin vanta hardware meticolosamente placcato in oro o palladio, un prezioso metallo bianco-argenteo più pregiato del platino. Questi metalli non solo conferiscono un'aura di glamour alle borse, ma resistono anche all'appannamento, garantendo una bellezza duratura.

La creazione di una borsa Birkin testimonia la dedizione e l'esperienza di artigiani esperti. 

Costo di realizzazione di una borsa Birkin Hermès

Questi artigiani si sottopongono ad anni di formazione e di immersione all'interno della casa di design Hermès prima di essere incaricati di realizzare una Birkin. 

Per realizzare ogni singola borsa, questi abili artigiani impiegano un minimo di 18 ore, che vanno ad aggiungersi al costo di produzione di una Birkin di Hermès. 

Per autenticare e celebrare la loro maestria, ogni Birkin è timbrata con un codice unico che rivela l'anno di creazione, il laboratorio specifico in cui è stata realizzata e l'artigiano responsabile della sua costruzione.

La domanda supera l'offerta

Hermès mantiene un controllo rigoroso sulla produzione delle borse Birkin, assicurando che la loro scarsità superi la domanda incontenibile. 

Il marchio si attiene a una politica meticolosa di rilascio di un numero limitato di borse in ogni momento, che porta a un'allure più intensa e fa lievitare il prezzo della Birkin. 

Ottenere una Birkin direttamente da una boutique Hermès diventa un'impresa ardua e spesso sfuggente, che alimenta ulteriormente la sua desiderabilità ed esclusività.

Costo di realizzazione di una borsa Birkin Hermès

Secondo un Articolo del Wall Street Journal dell'ottobre 2021Hermès puntava a vendere circa 100.000 Hermès Birkin e Kelly nel 2021, con un calo rispetto alle circa 120.000 vendite precedenti alla pandemia. 

LEGGI  Le migliori lampade UV per unghie Aliexpress 2022 | Lampade UV per unghie cinesi recensite!

Inoltre, Axel Dumas, amministratore delegato di Hermés, ha sottolineato in un comunicato Intervista alla CNBC nel febbraio 2022 che Hermès dà la priorità al mantenimento del valore dell'artigianato attraverso dei tetti di produzione, limitando la crescita dei volumi della sua pelletteria. 

Questa indicazione implica che la domanda di borse Birkin continuerà a superare l'offerta disponibile.

Dove vengono prodotte le borse Hermes?

Hermès, uno dei marchi di lusso più prestigiosi al mondo, è prodotto principalmente in Francia. L'azienda ha una lunga tradizione nella realizzazione di prodotti di alta qualità nel suo paese d'origine. La Francia è il principale centro di produzione di Hermès, dove abili artigiani creano meticolosamente gli articoli iconici del marchio.

Costo di realizzazione di una borsa Birkin Hermès

Oltre che in Francia, Hermès produce i suoi prodotti anche in altri Paesi. L'Italia è un'altra importante sede produttiva del marchio. Conosciuta per la sua squisita maestria e per l'esperienza nella lavorazione della pelle, l'Italia svolge un ruolo fondamentale nella produzione degli articoli Hermès, in particolare della pelletteria.

La Svizzera è un altro paese in cui Hermès produce alcuni dei suoi prodotti. Gli svizzeri sono rinomati per la loro esperienza nel campo dell'orologeria e Hermès ne approfitta per produrre i suoi orologi di lusso in questo Paese. La precisione e l'attenzione ai dettagli associate all'orologeria svizzera si sposano bene con l'impegno di Hermès per la qualità.

Hermès ha ampliato la sua impronta produttiva anche al di fuori dell'Europa. Nel Regno Unito, il marchio dispone di impianti di produzione che contribuiscono alla realizzazione di vari articoli. 

Costo di realizzazione di una borsa Birkin Hermès

Gli Stati Uniti sono un altro Paese in cui Hermès produce alcuni dei suoi prodotti. La presenza del marchio negli Stati Uniti gli permette di soddisfare il mercato americano e di rispondere alla crescente domanda dei suoi prodotti.

Anche i paesi asiatici sono diventati importanti luoghi di produzione per Hermès. Il Vietnam è uno di questi paesi, dove il marchio possiede impianti di produzione. La forza lavoro qualificata e l'ambiente commerciale favorevole hanno reso il Vietnam una destinazione interessante per i marchi del lusso che desiderano ottimizzare i propri processi produttivi.

LEGGI  Quanto costa produrre un orologio Rolex? | Perché gli orologi Rolex sono così costosi?

Hermès possiede anche stabilimenti di produzione in Australia, India, Germania, Indonesia, Scozia, Nepal, Ecuador e Madagascar. Queste sedi svolgono un ruolo nella produzione di articoli specifici o contribuiscono alla rete di produzione globale del marchio.

Vale la pena di notare che, sebbene Hermès produca i suoi prodotti in diversi paesi, il marchio mantiene rigorose misure di controllo della qualità per garantire il rispetto degli standard più elevati in tutte le sedi. 

Ogni prodotto è sottoposto a controlli meticolosi e viene realizzato con attenzione ai dettagli, indipendentemente dal luogo di produzione.

Hermes è prodotto in Cina?

Hermes produce i suoi prodotti principalmente in Francia, suo paese d'origine, e in altri paesi del mondo. 

Sebbene la Cina sia un attore importante nell'industria manifatturiera mondiale, Hermès ha scelto di non avere impianti di produzione nel Paese.

Hermès sostiene un forte impegno nei confronti dell'artigianato e della qualità, che è profondamente radicato nel suo patrimonio e nell'identità del marchio. 

Il marchio ha mantenuto le sue attività produttive in Francia fin dalla sua nascita, sfruttando la ricca tradizione di artigiani qualificati e l'eccezionale maestria del paese. 

Ciò consente a Hermès di garantire che i suoi prodotti soddisfino i più elevati standard di qualità e autenticità.

Le ragioni di questa decisione non sono esplicitamente dichiarate, ma i marchi di lusso come Hermès spesso selezionano attentamente i luoghi di produzione in base a vari fattori, tra cui l'artigianalità, il controllo della qualità e l'immagine del marchio.

Le borse Hermes Birkin hanno un buon valore di rivendita?

Le borse Hermès, in particolare la Birkin, vantano il più alto valore di rivendita tra tutti i marchi di borse. Questa distinzione deriva dalla loro intrinseca rarità, dallo stile senza tempo e dall'eccezionale durata.

 In effetti, le borse Birkin hanno registrato uno sbalorditivo aumento di valore di 42% nelle aste dal 2019 al 2020, secondo i dati dell'Istituto di ricerca. Studio di ricerca sul mercato dell'arte

McKinsey & Co. prevede che il mercato della rivendita di lusso registrerà un tasso di crescita annuo pari a da 10% a 15% nel prossimo decenniogarantendo una domanda sostenuta di Birkin usate e perpetuando l'aumento dei loro prezzi.



Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian