Ecco come controllare la garanzia e il numero di serie di Xiaomi

da Tim Blue

Questa guida - Come controllare la garanzia e il numero di serie di Xiaomi vi aiuterà a capire come verificare se il vostro dispositivo è autentico, nuovo e se ha un piano di garanzia attivo. 

Come si fa a controllare la garanzia e il numero di serie degli smartphone Xiaomi?

Quando si tratta di marchi come Xiaomi, è piuttosto facile controllare la garanzia e il numero di serie dei loro dispositivi. È possibile trovare l'IMEI o il numero di serie sulla confezione o all'interno dell'app Impostazioni del dispositivo. Questo numero di serie può essere inserito nel repository ufficiale di Xiaomi per verificare l'autenticità del dispositivo e i dettagli della garanzia. 

Nel corso di questa guida, vi mostrerò come trovare il numero di serie dello smartphone Xiaomi, come verificare se la garanzia è attivata o meno e metterò in evidenza alcuni aspetti importanti della presenza di un numero di serie e di una garanzia validi.

Cominciamo!

Controllo del numero di serie dello scooter Xiaomi

Controllate il numero di serie o il codice di sicurezza di 20 cifre del prodotto e inseritelo nella pagina di autenticazione del prodotto Xiaomi e sarete in grado di scoprire se è legittimo o meno. È possibile clicca sul link qui per verificare l'autenticazione del prodotto sul sito Web di Xiaomi.

Controllo di autenticazione del prodotto Xiaomi

Che cos'è il numero di serie di un prodotto Xiaomi?

Xiaomi, come altri marchi, ha un codice a barre unico per i propri smartphone. Questo codice a barre è composto da 15 cifre e non esistono due codici a barre uguali, quindi si può pensare che sia un numero di identificazione unico assegnato a un particolare dispositivo.

Una volta scansionato, questo codice IMEI o numero di serie mostrerà la marca e il modello, l'origine e altre importanti informazioni relative a quel particolare dispositivo. Questi numeri di serie o IMEI aiutano a determinare se il dispositivo è autentico o falso e possono anche aiutare a rintracciare il dispositivo in caso di smarrimento.

Come controllare la garanzia e il numero di serie di Xiaomi

Come trovare il numero di serie di uno smartphone Xiaomi?

Xiaomi ha reso facile per gli utenti trovare l'IMEI o il numero di serie del proprio dispositivo. Ci sono quattro modi principali per trovare il numero di serie del proprio smartphone. Esaminiamoli uno alla volta.

Sulla scatola

Uno dei modi più semplici per trovare il numero di serie di uno smartphone Xiaomi è controllare l'adesivo sul retro della confezione. Questo adesivo vi informerà sulle specifiche principali del dispositivo, come la RAM, il processore e la capacità di archiviazione. 

Insieme a queste informazioni troverete anche il numero di serie, il codice a barre e il codice QR che vi porterà alla homepage del sito web di Xiaomi.

Dettagli IMEI Xiaomi

Il numero totale di codici IMEI o numeri di serie presenti sull'adesivo è direttamente proporzionale al numero di slot per schede SIM del dispositivo. Ad esempio, si avrà un numero IMEI per i dispositivi a SIM singola e due per quelli a doppia SIM.

LEGGI  Recensione depuratore d'aria Xiaomi | Sterra vs depuratore d'aria Xiaomi

Oltre all'IMEI e al codice a barre, è presente anche un numero MEID (Mobile Equipment Identifier) situato nella parte inferiore dell'adesivo, come mostrato nell'immagine precedente.

Adesivi nella confezione / Sul retro del telefono

Un aspetto positivo degli smartphone Xiaomi è che all'interno della confezione è presente un foglio di adesivi su cui sono stampati i numeri IMEI, SAR (tasso di assorbimento specifico delle radiazioni cellulari) e MEID. A volte è possibile trovare lo stesso adesivo anche sul retro del dispositivo stesso. 

come controllare la garanzia di xiaomi con l'IMEI

È possibile rimuovere l'adesivo dal telefono e non ostacolare la garanzia del dispositivo. Il motivo per cui Xiaomi include più adesivi è che si può accedere facilmente ai codici di serie e ad altre informazioni cruciali sul dispositivo.

Dall'applicazione Impostazioni del telefono

Se non si ha accesso alla scatola o agli adesivi forniti all'interno della scatola, è sempre possibile accedere all'app Impostazioni del telefono e controllare le informazioni IMEI insieme ad altre informazioni rilevanti come l'indirizzo IP, l'indirizzo MAC Wi-Fi, l'indirizzo Bluetooth e il numero di serie del dispositivo.

Ecco come accedere ai numeri di serie di qualsiasi smartphone Xiaomi.

  • Iniziate sbloccando il vostro dispositivo e navigando nella sezione "App Impostazioni".
  • Scorrere fino alla fine della pagina e toccare l'opzione "Informazioni sul telefono"
  • Toccare "Stato" dall'elenco delle opzioni della nuova pagina e poi cliccare su "Informazioni sull'IMEI"..
Come controllare il numero di serie IMEI

Qui è possibile visualizzare i codici IMEI e IMEI SV del dispositivo. A seconda del numero di slot per schede SIM di cui è dotato il dispositivo, il numero totale di numeri IMEI/seriali può variare. 

Controllare il numero IMEI tramite il tastierino numerico

L'ultima opzione è un hack di cui non molti sono a conoscenza. Quando si tratta di smartphone con sistema operativo Android, è possibile trovare l'IMEI e il MEID del dispositivo digitando un codice univoco nel dial pad.

Controllo del periodo di garanzia Xiaomi

Per farlo, basta aprire il tastierino numerico dello smartphone Xiaomi e digitare "*#06#" e poi premere il tasto di composizione. 

Sullo schermo viene visualizzato un pop-up che mostra i dispositivi Identificazione delle apparecchiature mobili dettagli come il MEID, l'IMEI 1 per il primo alloggiamento della scheda SIM e l'IMEI 2 per il secondo alloggiamento della scheda SIM.

Una volta annotato il numero di serie del dispositivo, è possibile toccare "OK" in fondo al pop-up per chiuderlo.

Come controllare la garanzia dello smartphone Xiaomi?

In totale ci sono tre modi per verificare lo stato di garanzia del vostro smartphone Xiaomi. Il primo metodo è il più semplice ma non il più affidabile, mentre il secondo e il terzo sono quelli che consiglio di seguire.

LEGGI  Xiaomi vs Realme 2024 | Qual è il migliore?

#1 - Controllare la bolletta

Quando si acquista uno smartphone Xiaomi per la prima volta, il venditore includerà i dettagli della garanzia sulla fattura. È possibile utilizzare la data di garanzia indicata sulla fattura in caso di dubbi sui dettagli della garanzia e sulla sua validità. 

#2 - Controllare l'app del centro commerciale Xiaomi

L'app Xiaomi Mall è un'applicazione presente su tutti gli smartphone Xiaomi. È possibile acquistare temi, controllare il proprio account Xiaomi e persino aprire ticket di assistenza. Con l'app Mall è anche possibile controllare le informazioni sulla garanzia inserendo l'IMEI o il numero di serie.

Ecco come utilizzare l'App Mall per controllare i dettagli della garanzia.

  • Iniziare lanciando il programma App Xiaomi Mall sul dispositivo.
  • Fare clic sul proprio Profilo e poi toccare Il mio conto / Dettagli del conto
  • Scorrere e toccare Centro servizi
  • Inserire il Numero IMEI nel campo di ricerca e premere invio
  • Fare clic su Servizio post vendita per verificare se il dispositivo ha ancora una garanzia valida o se è scaduta.

#3 - Controllo sul portale di autenticazione del prodotto

Infine, è possibile verificare le informazioni sulla garanzia di un particolare dispositivo Xiaomi sul sito di Xiaomi stesso. Portale di autenticazione dei prodotti. Qui vi verrà chiesto se volete verificare il vostro dispositivo o se volete controllare che sia autentico. 

  • Verifica dell'acquisto del telefono - Questa scheda richiede di inserire l'IMEI o il numero di serie insieme a un CAPTCHA di verifica nei campi vuoti e, una volta toccato Verifica, sarà possibile visualizzare i dettagli della garanzia e dell'acquisto del dispositivo.
  • Autenticazione del prodotto Xiaomi - Nella scheda di autenticazione del prodotto è possibile verificare la legittimità del dispositivo e se si tratta di uno smartphone Xiaomi originale o di una replica. Invece di inserire l'IMEI o il numero di serie, vi verrà chiesto di digitare il codice di sicurezza presente sul dispositivo.
    Si tratta di un'etichetta di autenticazione con un logo Mi olografico. Una volta grattato il filamento, si otterrà un codice di sicurezza di 20 cifre che dimostra l'originalità del dispositivo.
Controllare la garanzia xiaomi online

Perché è importante avere un numero di serie e una garanzia validi?

Arriverà un momento in cui avrete bisogno del numero di serie del vostro smartphone Xiaomi, ad esempio in caso di smarrimento del dispositivo o per controllare i dettagli della garanzia. Ecco alcuni dei principali motivi per cui è importante conoscere il numero di serie e come utilizzarlo per salvaguardare i propri dati personali.

  • Bloccare il dispositivo in caso di furto o smarrimento - È possibile bloccare un dispositivo e persino disabilitarne la funzionalità con l'aiuto del numero IMEI/seriale. I provider di rete saranno in grado di bloccare le connessioni a quel dispositivo se gli consegnate il numero IMEI. Potete anche rivolgervi alla polizia per far bloccare il cellulare.
  • Aiuta a identificare la marca e il modello del dispositivo - Come ho già detto, ogni numero IMEI e di serie è unico e non esistono due numeri uguali. Questo è un modo per distinguere i diversi telefoni e marche di telefoni dagli altri presenti sul mercato. Gli stessi numeri di serie possono anche aiutare a capire se il dispositivo è nuovo o di seconda mano. Normalmente le prime 8 cifre del numero di serie indicano la marca e il modello dello smartphone, mentre le restanti 6 cifre identificano il produttore e il marchio.
  • Rintracciare uno smartphone Xiaomi smarrito Un altro motivo per cui i numeri IMEI sono importanti è che aiutano a rintracciare lo smartphone in caso di smarrimento. Quando si consegna il numero IMEI/seriale alla polizia o al fornitore di servizi, questi saranno in grado di rintracciare la posizione precisa del dispositivo ed è molto probabile che si riesca a recuperare lo smartphone smarrito.
  • Controllare lo stato della garanzia - Uno dei modi più comodi per controllare lo stato della garanzia del vostro smartphone Xiaomi è utilizzare il numero IMEI. Il numero IMEI e il numero di serie indicano la data di attivazione e il periodo di validità della garanzia sul dispositivo.

Domande frequenti

LEGGI  Telefono Xiaomi con la migliore fotocamera 2023 | Un chiaro vincitore!

Qual è la validità della garanzia sugli smartphone Xiaomi?

Secondo gli standard predefiniti, il periodo di garanzia degli smartphone Xiaomi dura fino a 2 anni dalla data di acquisto. La garanzia è stata istituita per consentire la sostituzione del dispositivo in caso di problemi, come ad esempio difetti di fabbricazione, nell'arco di due anni. 

Come posso richiedere la garanzia per il mio smartphone Xiaomi?

È possibile richiedere la garanzia sul proprio dispositivo se questo soddisfa determinati criteri. Per far controllare il dispositivo, è necessario contattare il team di assistenza Xiaomi tramite il seguente link Collegamento. Vi verrà presentato un ordine di assistenza in garanzia, dopo il quale vi verrà chiesto di portare il dispositivo, insieme alla scatola originale e alla fattura, in un centro Xiaomi designato per un'ispezione approfondita prima di poter richiedere la garanzia.

Leggi anche

I migliori temi Xiaomi per MIUI

I migliori smartphone Xiaomi



Messaggi correlati

/* */

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina

it_ITItalian